QR code per la pagina originale

MacBook Air finalmente nei negozi

,

Dopo la presentazione in pompa magna fatta da Jobs al MacWorld, Apple ha finalmente annunciato da pochi giorni la possibilità di acquistare presso l’Apple Store e presso i rivenditori autorizzati, il nuovissimo MacBook Air.

Punto di forza del nuovo notebook Apple, l’elevata portabilità, garantita dallo schermo da 13.3″ e dallo spessore estremamente ridotto che varia dai 19mm nel punto più alto ai soli 4mm del punto più sottile. Anche l’alimentazione sembra essere all’altezza, con una autonomia dichiarata di 5 ore di lavoro.

Nonostante siano state già descritte dai colleghi di OneApple, vi riassumo le caratteristiche principali del nuovo MacBook Air:

  • Schermo widescreen lucido con retroilluminazione LED da 13,3″
  • Processore Intel Core 2 Duo a 1,6GHz con 4 MB di cache L2 e FSB a 800 MHz
  • 2GB di SDRAM DDR2 a 667MHz
  • Disco rigido da 80GB con Sudden Motion Sensor
  • Intel Graphics Media Accelerator X3100
  • Porta micro-DVI (include adattatori da micro-DVI a VGA e da micro- DVI a DVI)
  • Webcam iSight integrata
  • Tecnologia di connessione in rete wireless AirPort Extreme 802.11n e Bluetooth 2.1+EDR integrati
  • Una porta USB 2.0, una porta per auricolari, trackpad con supporto per multi-touch per selezionare, scorrere, pizzicare e ruotare
  • Alimentatore MagSafe da 45 W

Notevoli le possibilità di personalizzazione, è possibile infatti aggiornare il processore Intel Core 2 Duo a 1,8GHz o sostituire il disco con uno solid state da 64GB.

Sono disponibili inoltre numerosi accessori e software aggiuntivi:

  • MacBook Air SuperDrive
  • Adattatore USB Ethernet Apple
  • Modem USB Apple
  • Adattatore per aereo MagSafe Apple
  • Telecomando Apple Remote e AppleCare Protection Plan
  • iWork ’08
  • Logic Express 8
  • Final Cut Express 4
  • Aperture 1.5

Il nuovo portatile è commercializzato ad un prezzo di 1.699? iva inclusa, come sempre per Apple un prezzo non proprio popolare, tuttavia giustificato dalle innovazioni tecniche e di design alle quali ci ha abituati casa Cupertino.

Notizie su: