QR code per la pagina originale

MacBook Air, problemi con alcuni router wireless di terze parti

,

Purtroppo il MacBook Air non inizia la sua vita nel migliore dei modi. Non vi spaventate, nulla di grave, ma un prodotto come l’Air, basato sul Wi-Fi, non può permettersi difficoltà nei collegamenti wireless.

Nella documentazione ufficiale di Apple viene segnalata un’incompatibilità con alcuni router Wi-Fi (draft n) di terze parti. Per la precisione il problema è presente nei prodotti con firmware non aggiornati.

Non abbiamo la lista dei router, ma sui prodotti interessati dal “bug” potremmo riscontrare problemi ad usare tre funzioni base del MacBook Air:

  • Remote Disc
  • Migration Assistant
  • Remote Installation

Quali soluzioni propone Apple? O aggiornare il firmware del router o comprarne uno nuovo. Secondo me è una soluzione insoddisfacente.

Il MacBook Air, un portatile complementare, non può permettersi tali problemi. Il suo uso è legato ad un fisso o portatile (classico). Se alcune funzioni Wi-Fi vengono meno si creano non pochi grattacapi.

Fortunatamente non sono gravissimi e sono risolvibili. Le grandi marche, molto probabilmente, avranno già aggiornato i loro firmware. Ovviamente Apple dev’essere pronta per eventuali problemi simili.

Il MacBook Air è un computer che merita attenzione. Ad oggi sembra un oggetto di moda ma, in futuro, potrebbe risultare un ottimo prodotto. A mio avviso, per ora, è perfetto per i manager e rappresentanti. Per altre categorie è solo moda. In futuro, con costi inferiori, diverrà interessante anche per altre categorie.

Cosa pensate della mia analisi? Vi sono le basi per un portatile del futuro?

Notizie su: