QR code per la pagina originale

Yahoo!Music in rotta verso Rhapsody

,

Yahoo! continua a far parlare di sé, mentre ai tavoli si contratta e si valutano offerte di aiuto, il portale di Santa Clara ha dichiarato, pochissimi giorni fa, il futuro di Music Unlimited, il suo servizio di musica online. Sarà Rhapsody America, servizio on-demand che porta la firma di RealNetworks e Viacom, ad occuparsi di Yahoo!Music.

Le due società fanno sapere che nei prossimi mesi i clienti del servizio saranno dirottati su Rhapsody mentre chi è già abbonato avrà accesso tramite un nuovo account. La partnership si rivela estremamente strategica per RealNetworks che si aggiudica una fetta di 23 milioni di utenti al mese che pagano circa 9 dollari per l’accesso al portale.

Tuttavia l’accordo è in bilico dato che molto dipenderà dalla decisione di Yahoo! riguardo l’offerta del colosso di Redmond. Tra quest’ultima e RealNetwork, infatti, non corre buon sangue. Ricordiamo ancora i titoli dei giornali del 1997 che le hanno rese protagoniste per ben 8 anni di un’accanita battaglia giudiziaria conclusasi con un accordo da 761 milioni di dollari.

Nel caso in cui l’acquisizione miliardaria andrà in porto staremo a vedere se l’attuale fondatore e presidente di Real, Rob Glaser, in qualità di ex manager di Microsoft riuscirà a far un buon lavoro di diplomazia per mantenere intatta la partnership.

Notizie su: