QR code per la pagina originale

CPU del MacBook Air anche per Lenovo e Fujitsu

,

Come non tutti sapranno, Intel ha realizzato una CPU appositamente su richiesta di Apple, per i nuovi MacBook Air. Questa, derivata dal core 2 duo Merom, ha però dimensioni estremamente ridotte ed è stata presumibilmente concessa in esclusiva temporanea alla Mela di modo da acquisire un vantaggio sulla concorrenza.

È tuttavia notizia di ieri che il chipmaker di Santa Clara ha deciso finalmente di distribuire la sua nuova CPU anche agli altri produttori di notebook, tra i quali Lenovo e Fujitsu, che potranno così usufruire dei vantaggi di cui già gode il MacBook Air.

Di seguito le principali differenze tra Intel Core 2 Duo e MacBook Air CPU:

  • Modello: Intel Core 2 Duo
  • Core: 65nm Merom
  • Frequenze operative: 1.80GHz – 2.60GHz
  • Voltaggio: 1.0375V – 1.3000V
  • TDP: 35W
  • Modello: MacBook Air CPU
  • Core: 65nm Merom
  • Frequenze operative: 1.60GHz – 1.80GHz
  • Voltaggio:1.0V – 1.25V
  • TDP: 20W

Come possiamo notare, l’unica limitazione del modello equipaggiato sugli Air, è la frequenza massima di 1.80GHz. Tra le principali migliorie, abbiamo invece il voltaggio inferiore e soprattutto un TDP di soli 20W, che consente di utilizzare soluzioni di raffreddamento più compatte rispetto al Core 2 Duo Standard.

La diffusione delle nuove CPU, permetterà di vedere molto presto sul mercato nuovi portatili ultracompatti con caratteristiche simili ai MacBook Air che ricordiamo essere il notebook più sottile e compatto al mondo, con uno spessore variabile tra 2cm e soli 4mm.
Ci auguriamo che un po’ di concorrenza possa spingere ad un ribasso dei prezzi.

Notizie su: