QR code per la pagina originale

Con il web 2.0 si risparmia

,

Dove vanno a finire tutti i tuoi soldi? Hai bisogno di un personal finance manager? Expensr è un sistema on-line di gestione delle proprie finanze. Tenendo conto di tutte le spese effettuate, elabora dei grafici a torta che mostrano in quale percentuale spendiamo i nostri euro. L’interfaccia è molto semplice e permette di importare i file di estratto conto bancari; attraverso un’autocategorizzazione, poi, suddivide le spese in food, transport, fitness, etc., visualizzando in grafici le percentuali di spesa dedicati a ciascuna categoria.

Con un proprio account è possibile “taggare” se stessi per essere messi a confronto con persone simili e confrontare cosa fanno gli altri con i propri soldi.
Infine, con un sistema statistico si è aiutati nel preventivare dei budget orientati ad obiettivi ben specifici.

GroceryGuide, invece, è un sito di informazione locale che aggrega tutte le drogherie (grocery) situati negli USA e li rende ricercabili.
Il sito tiene, poi, un database storico dei prezzi applicati su diversi prodotti nei diversi negozi, in modo da poter verificare quando gli acquisti che si stanno per fare sono degli affari oppure quando non lo sono.

Il sistema è dotato di un servizio di segnalazione automatica interna che pone in evidenza i prodotti che sono calati di prezzo ultimamente. Il sito permette, inoltre, la ricerca in una zona specifica attraverso il codice postale, oppure secondo uno specifico prodotto. I risultati ottenuti sono organizzabili secondo marca, categoria, negozio, o data di fine vendita.
Ciascun utente può creare un elenco della spesa ed è invitato a commentare i prodotti e i negozi. Per i prodotti alimentari vengono poi suggerite ricette ed eventuali note. Peccato sia utile, per ora, solo in America.

Notizie su: