QR code per la pagina originale

SMS gratis con IPSMS o dSendSMS

,

Riuscire a sfruttare gratuitamente i servizi offerti da cellulari e palmari è sempre il sogno di tutti noi italiani, diciamocelo. E così, dopo la dritta per leggere gratis la propria posta, stavolta tocca all’invio di SMS, diciamo quasi una seconda puntata dopo la prima su Skebby e company.

Grazie a due interessantissimi programmi IPSMS per piattaforma Windows Mobile e l’italianissimo dSendSMS per Java, si puo’ sfruttare il servizio offerto da provider telefonici quali VoipBuster che ancora oggi permettono di mandare gratis SMS verso tutti i numeri cellulari italiani, e non solo, appoggiandosi su Internet (l’ideale quindi sarebbe usarli abbinati ad una connessione WiFi).

Dopo aver installato uno dei due programmi, a seconda del proprio sistema operativo, occorre procurarsi un account valido per VoipBuster. Una volta inseriti questi dati nel programma, il gioco è praticamente fatto.

Entrambi i programmi possono leggere i numeri di cellulare dalla rubrica del dispositivo, numeri che devono essere specificati nel formato internazionale, con il +39 davanti tanto per capirci. Io, durante le prove, sono riuscito a mandarne 5, poi il servizio non ha piu’ funzionato. Non so quindi se è un limite giornaliero oppure 5 è il massimo numero di SMS che si possono mandare senza pagare nulla. Vi farò sapere dopo ulteriori prove.

Il mittente del messaggio non sarà il vostro numero di telefono, ma i primi 11 caratteri dello username che avete scelto per registrarvi, quindi sceglietelo con cura.

Per concludere, concedetemi una nota etica: in passato comode iniziative come queste sono fallite nel corso del tempo a causa di un uso sconsiderato da parte di molti utenti che hanno pensato semplicemente ai loro interessi, ignorando la risposta ad una semplice domanda: “Se tutti facessero quello che sto’ facendo io, cosa succederebbe?” A buon intenditor, poche parole.

Notizie su: