QR code per la pagina originale

DreamBookLight IL1, l’Eee PC di Pioneer

,

Pioneer Computers Australia, lancia sul mercato l’ennesimo rivale di Asus Eee PC. Si tratta di DreamBookLight IL1, un subnotebook delle stesse dimensioni del cugino di casa Asus ma con alcune caratteristiche di rilievo.

L’IL1, dispone di un display da 7″ con risoluzione 800×480 punti, 512 MB di memoria DDR2, connettività WiFi, porta VGA, slot SD, porte USB, Ethernet, Microfono ed audio.

Tutte le caratteristiche sopra elencate, sono condivise anche dall’Eee PC. A differenza di quest’ultimo però, il Pioneer dispone di un processore VIA C7-M da 1GHz (al posto del Celeron M da 900MHz) e di un disco magnetico da 1.8″ da 40GB (al posto di quello allo stato solido da 4GB).

Queste scelte progettuali, fanno in modo che il prezzo finale lieviti dai 399$ dell’Asus Eee PC ai 446$ del Pioneer IL1, cosa ampiamente giustificata anche dalla sola presenza, su quest’ultimo, di 36GB in più di storage.

Il sistema operativo utilizzato è Ubuntu Linux ma sarà possibile, pagando una differenza, avere preinstallato Windows XP o Windows Vista.

Attualmente non sappiamo se il DreamBookLight IL1 uscirà mai dal mercato australiano, tuttavia sarebbe interessante vedere la reazione del mercato europeo che potrebbe trovarlo più appetibile dell’Eee PC.

Notizie su: