QR code per la pagina originale

Safari 3.1 mette il turbo grazie a WebKit

,

Recentemente Apple ha reso disponibile la nuova versione di WebKit, il motore di rendering delle pagine web open source utilizzato da Safari. Oltre ad alcune interessanti novità, fra cui il download dei font, è emerso un interessante dato: la velocità.

Da alcuni, primi test sembra essere più veloce della versione precedente. Le prove in cui WebKit si è distinto in particolar modo riguardano l’uso di JavaScript.

La versione 3 di Safari e del suo WebKit ha mostrato un notevole passo in avanti rispetto al passato. Il browser si è mostrato maturo e pronto a combattere con i suoi rivali Internet Explorer e Firefox, senza dimenticare l’ottimo Opera e altri browser minori.

La versione 3 rispetto alla precedente (e agli avversari) ha mostrato un incremento della velocità, maggiori opzioni e una migliore compatibilità col Web.

Se i primi test della 3.1 fossero confermati sarebbe un ottimo risultato per Safari. Dimostrerebbe la qualità del prodotto Apple sia in termini di velocità di rendering che di funzionalità. Safari, nel corso dei prossimi mesi e delle release potrebbe “rubare” quote di mercato ai suoi rivali.

Infine, è disponibile una versione beta di Safari per Win. Non è ancora stabile ma secondo alcune voci il motivo potrebbe risiedere nella sua struttura. Forse Apple starebbe usando delle Api Cocoa convertite per Win. Solo una voce o una possibile strategia?

Notizie su: