QR code per la pagina originale

15 euro per umiliare Obama e i Radiohead (quando il Made in Italy ci fa sognare)

,

Qualche sfiduciato disfattista, dalle colonne di questo blog, lamentava l’altro giorno la distanza siderale che intercorre tra la comunicazione politica negli USA e quella in Italia.

Ebbene, siamo pronti a farglielo rimangiare quel post. Infatti, grazie alla fantomatica Events Creations Srl, al genio musicale di un certo Andrea Vantini (altro che will.i.am e quegli sfigati dei Black Eyed Peas!), e alla modica cifra di 15 euro più spese postali (altro che ueb 2.0, iutub, radioed e bizantinismi decadenti per nerd senza spina dorsale!), è da oggi possibile farsi mandare via pacco celere il cd di “A Silvio“, una hit dalla melodia sopraffina e dal testo toccante, quasi straziante direi (penso, ad esempio, al passaggio in cui l’autore confessa di non possedere immobili), dedicata a promuovere un noto uomo politico.

Anche se qualche maligno critico musicale potrebbe definire Vantini “un Ligabue che canta durante una peristalsi difficoltosa”, la sostanza non cambia: la canzone è a suo modo notevolissima, influisce positivamente sull’umore e vale certamente plurimi ascolti.

Il sito di riferimento: www.menomalechesilvioce.it

In questa pagina, un ascolto in assaggio, la suoneria per cellulare aggratis, e soprattutto il testo della canzone, che ci permettiamo di riportare di seguito nella sua interezza.

“A Silvio”
Testo e Musica: Andrea Vantini

Si è detto troppo
E anche di più
Si è usata pure la musica contro
Oggi canto anch’io
E dico che
Menomale che Silvio c’è
Non ho interessi politici
E non ho neanche immobili
Ho solo la musica
E penso che
Menomale che Silvio c’è
Ci hanno provato
scrittori e comici
Un gioco perverso
Di chi ha già perso
Presidente questo è per te
Menomale che Silvio c’è
La musica suona senza colori
Ma i riferimenti sono reali
Viva l’Italia
L’Italia che ha scelto
Di crederci un po’ in questo sogno
Per questo dico che
Menomale che Silvio c’è
Per questo dico che
Menomale che Silvio c’è
Canto così
Con quella forza
Che ha solamente
Chi non conta niente
Presidente questo è per te
Menomale che Silvio c’è
Presidente questo è per te
Menomale che Silvio c’è
Viva l’Italia
L’Italia che ha scelto
Di crederci un po’ in questo sogno
Presidente questo è per te
Menomale che Silvio c’è
Viva l’Italia
L’Italia che ha scelto
Di crederci un po’ in questo sogno
Presidente questo è per te
Menomale che Silvio c’è
Viva l’Italia
L’Italia che ha scelto
Di crederci un po’ in questo sogno
Presidente questo è per te
Menomale che Silvio c’è
Presidente questo è per te
Menomale che Silvio c’è

Notizie su: