QR code per la pagina originale

Anellum, una lampada per gestire le luci a distanza

,

La maggior parte degli impianti domotici gestiscono il sistema di illuminazione della nostra casa, regolabile ed impostabile come più ci aggrada.

Non sono l’unica soluzione presente sul mercato! Infatti non è necessario possedere per forza un intero impianto domotico per poter comandare le luci di casa con un telecomando, esiste Anellum! La lampada proposta da Muvis non richiede altra installazione che non sia inserire la presa e dalla poltrona diviene possibile orientare il fascio di luce, attenuarlo, intensificarlo, persino colorarlo.

La lampada Anellum funziona attraverso una tecnologia, brevettata da Muvis, che consente una gestione wireless delle luci (bianche o colorate): una portata di 40 metri consente di comandare le lampade a distanza per creare uno scenario personalizzato ed adatto al momento. Ad esempio: una luce colorata, ben direzionata, nel nostro salotto può rendere migliore la visione su schermo.

Si può creare un vero e proprio sistema di illuminotecnica, in grado di gestire sino a 128 elementi di illuminazione nello stesso ambiente e di interagire e di integrarsi con il sistema di illuminazione già presente in casa, creando sino a 20 scenari diversi, memorizzabili. Anellum, grazie al peso ridotto di 2,5Kg, può essere installata a soffitto, a parete od utilizzata quale lampada da tavolo.

È dotata di tre faretti alogeni dicroici da 50W l’uno, richiede un’alimentazione di 230V – 50Hz e, grazie alla presenza del dimmer, consente il consumo solo dell’energia strettamente necessaria. Un chip con elettronica di bordo e motori direzionali si trovano all’interno del corpo, rispondono agli impulsi del telecomando, muovendo il fascio di luce su due assi (180° per ogni asse, la testa luminosa si orienta di 210° sia in verticale sia in orizzontale), modulando l’intensità e cambiando di colore. Da segnalare la possibilità di programmare il telecomando per la gestione di scenari diversi in ambienti differenti.

I dispositivi, realizzati in policarbonato con supporto in acciaio, sono disponibili nei colori bianco, nero, arancione e nel nuovo silver, finitura che permette un rivestimento riflettente.

A proposito dell’integrazione con il sistema già esistente, come è possibile? È necessario dotarsi del Magic Box, un sistema del Team Light System, con 2 uscite supportanti un massimo di 500W l’una. È sufficiente inserire le spine degli altri dispositivi luminosi in nostro possesso nel Box e sarà possibile gestirli a distanza con lo stesso telecomando utilizzato per Anellum.

Notizie su: