QR code per la pagina originale

Musica, maldestro!

,

Cosa c’è di meglio di un bel post musicale per affrontare con ottimismo i giorni che ancora ci separano dai fasti della domenica? Probabilmente qualsiasi altra cosa, ma tant’è…

iAno non è un innovativo metodo diagnostico per fare un esame della prostata, ma è bensì una curiosa applicazione sviluppata da Mister Aardvark per i dispositivi iPhone e iPod Touch. Come suggerisce lo stesso (infelice in italiano) nome, iAno consente di suonare brani musicali su un pianoforte virtuale grazie allo schermo touch screen dei due riproduttori multimediali Apple. Sfruttando la tecnologia multi-touch, ogni improvvisato compositore può far correre veloci le dita sulla tastiera, suonando più tasti contemporaneamente e creando così veri e propri accordi. L’applicativo è dotato di quattro ottave, che consentono dunque una buona estensione allo strumento virtuale. iAno può anche funzionare in contemporanea con la riproduzione dei file mp3, consentendo così a chi ascolta di inserirsi nei brani musicali creando svisature, o ignobili e stonati contrappunti. Un breve filmato vale, tanto per cambiare, più di mille parole:

Notizie su: