QR code per la pagina originale

T-Mobile sceglie Yahoo al posto di Google

,

Di questi tempi tutto fa notizia, soprattutto se riguarda Yahoo, Google o Microsoft, tre società recentemente al centro della nota e complessa vicenda che ha dapprima visto Microsoft cercare di mettere le mani su Yahoo, poi ha osservato Yahoo svincolarsi (pensiamo, temporaneamente) dallo sguardo della stessa Microsoft, quindi News Corp. comparire come preziosa alternativa al gigante di Bill Gates.

Non sorprende quindi che sulle prime pagine dei giornali economico finanziari americani appaia la notizia secondo la quale T-Mobile ha annunciato di aver scelto Yahoo come motore di ricerca preferenziale, cessando quindi il rapporto privilegiato con Google.

La mossa può essere interpretata in vari modi: ciò che è certo è che Yahoo oneSearch diverrà presto la homepage di ricerca per i clienti di T-Mobile, presente attualmente in 11 Paesi europei.

Pare inoltre scontato che T-Mobile si appresti ad affiancare il servizio di ricerca di Yahoo alle altre utility della società, come il Messenger, il servizio Mail e quello di news finanziarie.

Notizie su: