QR code per la pagina originale

Apple aggiorna iTunes e offre film a 99 cent

Apple ha da poco rilasciato l'aggiornamento alla versione 7.6.1 di iTunes. Il nuovo update risolve una serie di problemi minori e aumenta la compatibilità con Apple Tv 2. Cupertino ha inoltre lanciato una nuova offerta per noleggiare i film con 99 cent

,

Dopo il recente aggiornamento alla versione 10.5.2 di Leopard, il nuovo sistema operativo per Mac, e il rinnovo di alcuni suoi dispositivi portatili, Apple ha da poco rilasciato una nuova versione di iTunes. Il programma per la gestione dei file musicali, video e dei podcast passa dalla edizione 7.6, lanciata con i nuovi servizi per affittare film e serie TV, alla nuova versione 7.6.1.

Il nuovo aggiornamento corregge alcuni errori e migliora sostanzialmente la compatibilità con il nuovo software di Apple TV in versione 2.0. Come da tradizione, Apple non ha rilasciato ulteriori dettagli sulla natura e l’entità dei bug riscontrati e corretti, impedendo di entrare ulteriormente nello specifico dell’aggiornamento. L’installazione del nuovo software viene richiesta sui PC e Mac configurati per la ricezione automatica degli update. La versione 7.6.1 di iTunes può essere comunque scaricata in italiano anche dalla sezione download di Apple. Il file di installazione ha un peso di poco superiore ai 40 Mb.

Nei paesi in cui il servizio di noleggio film è già attivo, Apple ha introdotto una nuova promozione simile alle offerte già sperimentate per i file musicali. Ogni settimana, lo store offrirà un film in affitto al prezzo di 99 centesimi di dollaro per incentivare la fruizione del servizio e, perché no, l’acquisto del media center Apple Tv. Una volta noleggiati, anche i film in offerta avranno un tempo massimo di trenta giorni per essere visti. Non è invece ancora chiaro quando le opzioni per affittare i film giungeranno anche nel Vecchio Continente.

Notizie su: