QR code per la pagina originale

Test vs Colloqui

,

Il mondo del lavoro è molto complicato al giorno d’oggi, le posizioni offerte sono sempre più specifiche e c’è bisogno di una preparazione fortemente settoriale. Inoltre, i candidati per un posto di lavoro sono spesso numerosi, quindi il colloquio non basta. Le aziende utilizzano altri strumenti per una prima selezione, infatti, prima di poter accedere al colloquio con il selezionatore, in alcuni casi, è previsto un test di selezione.

Questi test sono di vario genere: psicoattitudinali, test di intelligenza o test di cultura generale. I più usati sono i primi e li troviamo spesso anche come prove di accesso per le Università.

Si tratta di test di logica, matematica e comprensione verbale; sono molto importanti per chi sceglie una carriera nell’ambito della programmazione, infatti, in questo campo ha una grossa importanza il modo di ragionare del candidato.

La valutazione di questi test è fatta a discrezione dell’azienda/Università in questione; ci sono differenti metri di giudizio, ad esempio, in alcuni casi si penalizzano le risposte errate e in altri no.

Un altro fattore di una certa importanza è il tempo a disposizione per rispondere alle domande; a volte il test è suddiviso sia in argomenti che in tempi, ad esempio, per intenderci, si dà mezz’ora per rispondere ai test di logica, terminato il tempo si passa all’altra categoria e così via.

Importante è quindi cercare di ottimizzare il tempo a propria disposizione evitando di voler risolvere a tutti i costi un particolare quesito togliendo così minuti preziosi per le altre domande.

Sul sito GiuntiOS è possibile trovare informazioni sui test certificati ed inoltre acquistare materiale per potersi preparare al meglio per affrontare queste prove.

Un altro riferimento utile (per i test attitudinali, ma non per quelli specifici) può essere il sito Test4Job dove è possibile, dopo essersi registrati, effettuare l’IPP (Individuazione del potenziale personale), questionario di autovalutazione sviluppato dai Ricercatori di Psicologia del Lavoro e della Personalità dell’Università “La Sapienza” di Roma.

Notizie su: