QR code per la pagina originale

Controllo vocale da Nuance

,

Se siete stanchi di usare lo stilo o premere sequenze di tasti per eseguire comandi ripetitivi, esistono soluzioni software che possono agevolarvi.

Un esempio che credo possa risultare interessante ci arriva da Nuance, che con il suo Voice Control cerca di offrire una risposta adeguata a chi desideri rendere più agevole e meno noiosa l’interazione con palmari e smartphone.

Il programma consente di svolgere diverse azioni a partire dalla semplice pressione di un tasto appositamente assegnato. Si possono fare chiamate telefoniche richiamando un nome della rubrica o indicando le singole cifre, dettare brevi e-mail, fissare appuntamenti o consultare pagine web riguardanti meteo, pagine gialle o finanziarie.

Tutto ciò con il semplice uso della voce e senza alcuna fase di addestramento preventivo. Il vantaggio principale dovrebbe consistere in una maggiore produttività personale, derivante da un certo risparmio di tempo. Personalmente, nutro qualche perplessità sulla qualità del riconoscimento in presenza di rumore di fondo, tipica di ambienti affollati.

Voice Control è compatibile con alcuni device delle piattaforme BlackBerry, Palm OS, Windows Mobile e Motorola. Purtroppo viene offerto come servizio a 6 dollari al mese solo negli Stati Uniti. Si tratta comunque di un’idea che potrebbe ottenere un certo riscontro anche in Europa.

Notizie su: