QR code per la pagina originale

Assegnate le prime licenze WiMax, Mediaset si ritira

,

Siamo sicuramente ad una svolta in questo lunghissimo iter per l’assegnazione delle frequenze del tanto ambito Wi-Max.

Venerdì, come già da noi previsto, Mediaset ha deciso di ritirarsi dalla competizione. I rilanci erano diventati troppo onerosi e per l’azienda insostenibili.

Con il ritiro di Mediaset, dunque, arriva il completo disco verde per Telecom che rimane l’unica grande azienda a concorrere ancora a quest’asta; ovviamente a questo punto ci sia aspetta una sua ultima prova di forza per aggiudicarsi tutte le licenze macroregionali.

Gli analisti prevedono, infatti, che dopo la pausa di oggi, domani l’asta possa chiudersi visto che lentamente si stanno ritirando anche altri contendenti minori.

Una notizia però è certa: abbiamo le prime licenze assegnate.

Infatti, il ritiro di Mediaset lascia la strada spianata, in Sardegna, ad Ariadsl, A.F.T. e Telecom. Tre licenze dovevano essere assegnate, tre contendenti sono rimasti e quindi a loro va la vittoria dell’asta in quella regione.

Da segnalare, invece, i ritiri di Trentino Network e di Mercurio FVG. Per entrambe i costi dei rilanci si erano fatti troppo onerosi.

Siamo dunque vicini alla fine dell’asta, ma anche se il panorama va delineandosi, potrebbero subentrare sempre interessanti novità.

Notizie su: