QR code per la pagina originale

SkullTrail la nuova piattaforma dual socket extreme di Intel

,

È di questi giorni la presentazione da parte di Intel della nuova piattaforma desktop Dual Socket Extreme. Conosciuta anche come SkullTrail, si tratta di una soluzione in grado di supportare due processori Intel Quad-Core e soluzioni grafiche multi-scheda ATI o NVidia

Scendiamo nel dettaglio: la base per questo tipo di configurazione è composta dalla motherboard Intel D5400XS equipaggiata con due processori Intel Core 2 Extreme QX9775. Si tratta di un sistema estremamente potente: basti considerare che ogni processore è dotato di quattro core da 3,2GHz e di 12MB di cache di secondo livello. Il bus di sistema è da 1,6GHz.

Shervin Kheradpir, direttore dell’Intel Performance Benchmarking, ha dichiarato:

Questa è la piattaforma dual processor per PC desktop più veloce che abbiamo mai testato nei nostri laboratori, ottenendo un punteggio di 6.481 con 3DMark06 CPU e di 20.160 con Cinebench 10 anche durante l’esecuzione alla velocità standard di 3,20 GHz

Sono presenti quattro Slot PCI Express 16x sul PCB della scheda e due Slot PCI tradizionali.

Per quanto riguarda il raffreddamento, sono presenti dissipatori passivi raffreddati ad aria mossa dalle ventole montate sui processori.

I componenti di questa soluzione vengono tranquillamente venduti separatamente: per quanto riguarda la scheda madre, il costo è di circa 649 dollari mentre per il processore Intel Core 2 Extreme QX9775 è disponibile ad un prezzo di circa 1499 dollari.

Notizie su: