QR code per la pagina originale

Tutti i nominati agli Oscar sono sui circuiti P2P, da cinque anni

,

L’annuale cerimonia della premiazione dell’Academy, gli Oscar, è come sempre uno degli eventi più seguiti della televisione americana (assieme al Superbowl) e dunque per esteso uno degli eventi più seguiti dal popolo americano. Eppure anche quest’anno, come ormai accade da diverso tempo, quasi il 100% dei film nominati nelle diverse categorie (148 su 151) possono essere scaricati illegalmente sui circuiti Peer To Peer in qualità DVD.

Il punto è che gli Oscar non sono un festival, ma una premiazione, cioè non servono a mostrare un certo cinema o a diffondere film meno noti e più particolari, ma a premiare ciò che è già andato in sala e quindi sono una gigantesca operazione commerciale.
I film più premiati ritornano in sala (se ne sono già usciti) e poi è tutto propedeutico al mercato Home Video (che dal punto di vista monetario è il più redditizio).

Ma tutto questo decade se i film sono disponibili gratis in qualità DVD sui circuiti pirata già da prima della premiazione.

A dimostrazione di questa tendenza che si verifica dal 2003 arriva un post su Waxy.org che propone un foglio di calcolo, compilato con precisione maniacale, con tutti i dati sulla disponibilità dei film nominati negli ultimi 5 anni.