QR code per la pagina originale

Vivendi prevede mezzo milione di utenti Zaoza entro il 2008

,

Vivendi ha comunicato che entro la fine dell’anno in corso prevede di raggiungere quota 500.000 negli utenti iscritti a Zaoza, il proprio nuovo fornitore virtuale di musica, suonerie e videogiochi.

L’annuncio, giunto da poche ore, non fa altro che accrescere l’attesa per il lancio ufficiale di Zaoza, che dovrebbe offrire una vasta lista di contenuti per computer e cellulari al prezzo di soli 3 euro al mese.

Lo chief executive di Vivendi, Jean-Bernard Levy, ha dichiarato in una recente conferenza di essere molto ottimista sul successo di Zaoza, ricordando che si tratta dell’unico progetto della compagnia ad essere sviluppato al di fuori di quelle che ha considerato come “le tradizionali aree di business” della compagine societaria.

Vivendi è attualmente possessore di Univeral Music e controlla il secondo operatore di telefonia mobile della Francia, così come Maroc Telecom e il gruppo pay-tv Canal Plus.

Notizie su: