QR code per la pagina originale

Abit IP35P, una motherboard ideale per l’overclock

,

Abit ha lanciato la IP35P, una nuova scheda madre appositamente realizzata per venire incontro a tutti gli appassionati di overclock.

Basata sul chipset Intel P35, l’Abit supporta processori di tipo Intel Core 2 Extreme/Quad/Duo, Pentium Dual-Core e Celeron Dual Core. È inoltre pronta per le future CPU realizzate a 45 nanometri e supporta FSB fino a 1333MHz. La IP35P è in grado di gestire fino ad 8GB di memoria e, cosa ancora più importante, in modalità overclock, supporta DDR2 fino a 1066MHz permettendo modifiche particolarmente spinte.

Tra le dotazioni “secondarie”, la nuova nata di casa Abit, dispone di una scheda audio on-board ad alta definizione, utilizzabile in abbinamento con sistemi stereo, 5.1 o 7.1.
Per quanto riguarda l’espandibilità, è dotata di slot PCI-EX16, 2xPCI-EX1 e 3 PCI mentre la connettività è garantita da un controller Gigabit LAN.

Tra le feature della nuova IP35P, abbiamo l’Abit SoftMenu Technology, una interfaccia BIOS potente ed intuitiva che permette di settare tutti i parametri nel modo più semplice e diretto e l’EZ CCMOS Switch, una funzione in grado di ripulire la memoria CMOS direttamente dal pannello posteriore, non dovendo dunque aprire il case per accedere a scomodi jumper.

Sebbene il chipset P35 montato su questa scheda madre non sia più giovanissimo, è dotato di ottime prestazioni in overclock, motivo per il quale, nonostante siano in commercio chipset più recenti, Abit ha deciso di dotarne la sua nuova nata.

Notizie su: