QR code per la pagina originale

La NBC sparge in rete le serie TV cult, da Kojak all’A-Team

,

Con un comunicato stampa la NBC Universal ha fatto sapere che metterà in rete dal suo sito tutta una nuova quantità di episodi di telefilm classici. Uno sforzo che conferma moltissime cose, prima delle quali il fatto che la separazione da iTunes della casa produttrice non è stata una mossa avventata, anzi. La NBC dimostra di credere moltissimo nella distribuzione e (in questo caso) ridistribuzione in rete, e al momento sembra muoversi nella maniera migliore: sperimentando e mettendo a disposizione degli utenti una grande varietà di contenuti sia moderni che no.

In particolare sono ora disponibili (sempre e solo per gli statunitensi) intere serie di A-Team, Kojak, Miami Vice, The Alfred Hitchcock Hour, Buck Rogers, Emergency, Night Gallery e il cultissimo Battlestar Galactica.

Ma non solo. Le serie non saranno disponibili unicamente dal sito NBC ma anche da altri siti “satellite” come SciFi.com (in particolare qui andranno Battlestar e Buck Rogers), ChillerTV.com (che manderà Alfred Hitchcock, Swamp Thing, Tremors e Cro) ecc. ecc. E anche Hulu li distribuirà rendendoli linkabili da MySpace, Yahoo, MSN, Comcast, AOL…

Insomma la NBC non si muove con i piedi di velluto e mostra di aver capito, o quantomeno voler sperimentare, come la distribuzione in rete è “distribuita”, come i contenuti debbano circolare e non possano essere vincolati ad una fonte unica come poteva essere con i media precedenti.
La rete è un piccolo ecosistema fatto di microversi e i contenuti devono attraversarli come fluidi in vasi comunicanti, non rimanere vincolati. E’ la vera grande rivoluzione di YouTube: la pervasività dei contenuti mediali.