QR code per la pagina originale

Xenium 9@9j: più autonomia con una batteria AAA

,

Philips, con la linea di cellulari denominata Xenium, ci ha abituati in passato a dispositivi dotati di grande autonomia, ideali per gente che col telefono ci lavora e preferisce poter fare lunghe ore di conversazione piuttosto che usufruire di gadget il più delle volte inutili, presenti nella maggior parte dei cellulari degli ultimi tempi.

Il nuovo Xenium 9@9j si spinge oltre i suoi predecessori, è infatti il primo telefono ad utilizzare la tecnologia BackuPower. Philips, oltre alla normale batteria al litio integrata, ha pensato ad uno slot aggiuntivo per batterie AAA che permette di estendere di tre ore l’autonomia in conversazione, una volta esaurita la batteria principale.

L’idea è certamente innovativa, ed il vantaggio per coloro che spesso si trovano lontani da una presa di corrente è innegabile, come la praticità di portare con se una ministilo di riserva giusto in caso tornasse utile. Il rovescio della medaglia è l’estetica che ne risente leggermente, tuttavia dobbiamo dire che l’ingombro dovuto allo slot aggiuntivo è minimo.

La commercializzazione dovrebbe avvenire a partire da aprile ma ancora non sono stati indicati i paesi in cui verrà venduto o il prezzo di listino.

Notizie su: