QR code per la pagina originale

Microsoft presenta a Firenze tre curiose invenzioni

,

Come da titolo: Microsoft ha presentato a Firenze 3 curiose invenzioni. L’occasione è stata quella del CHI 2008, evento che si chiuderà in data 10 aprile e che vede Microsoft come sponsor principale assieme a nomi quali Google e Oracle.

Microsoft per l’occasione ha presentato tre curiose ricerche provenienti direttamente dai propri laboratori: BlindSight, Mischief (pdf) e MySong.

  1. BlindSight consta in un sistema che permette ad un utente impegnato in una chiamata telefonica mobile di accedere ai contenuti del proprio telefono senza doversi staccare dal terminale: via audio può avere ciò di cui necessita con un flusso sonoro che sentirà senza che il tutto possa nel contempo essere ascoltato da chi sta dall’altra parte della chiamata;
  2. Mischief è un sistema che mette in contatto una classe di studenti con un monitor centrale tramite il quale un professore (situato altrove) può impartire la propria lezione interagendo con la classe;
  3. MySong è sicuramente la più curiosa delle ricerche in quanto consta in un software in grado di creare un accompagnamento musicale a partire da un cantato. Ad oggi solo il noto “Band in a box” è in grado di fare una cosa simile, ma a partire da una melodia suonata. MySong parte invece dalla voce umana e disegna sotto il cantato un tappeto di accompagnamento che va così a comporre un brano vero e proprio (con tutti i limiti della fantasia digitale).


Un video descrive quest’ultima funzionalità. Le applicazioni possibili sono molte, anche se in verità l’utilità non sembra certo essere rivoluzionaria: l’arte non si imita e il gusto musicale ancora non può essere riprodotto senza un input umano.

Notizie su: