QR code per la pagina originale

Extio F1240, nuova Remote Graphics Unit da Matrox

,

È ormai qualche anno che Matrox si è tirata fuori dalla guerra delle schede video per il gaming 3D per dedicarsi al mercato professionale con soluzioni del tutto particolari.

Si tratta infatti di una soluzione particolare la nuova “Remote Graphics Unit” (RGU) Extio F1240, dispositivo capace di collegare un PC e le sue periferiche tramite fibra ottica fino alla distanza di 250 metri.

Il funzionamento del dispositivo è abbastanza semplice: è sufficiente dotare di un’apposita scheda di rete PCI o PCI-Express il PC a cui sarà collegata tramite fibra ottica l’unità Extio F1240, la quale consentirà di usufruire a distanza della connettività messa a disposizione dell’utente.

Sul fronte della connettività c’è una vasta scelta di interfacce, capaci di soddisfare qualsiasi tipo di utente:

  • Quattro porte USB 2.0 anteriori, due posteriori;
  • Connettore mini-jack per microfono;
  • Connettore mini-jack per ingresso audio stereo;
  • Connettore mini-jack per uscita audio stereo;
  • Connettore mini-Toslink per uscita audio stereo;
  • Connettore per fibra ottica di tipo “dual-LC”;
  • Due connettori RGB e DVI per pilotare fino a due monitor da 30″ con risoluzione massima di 2560×1600 pixel.

Il raffreddamento dell’unità è di tipo passivo, in modo da assicurare una totale silenziosità operativa e il supporto software è garantito per tutti i sistemi operativi Microsoft.

La disponibilità di Extio F1240 è immediata e per conoscere i prezzi è necessario contattare direttamente il produttore.

Notizie su: