QR code per la pagina originale

I PC AMD viaggiano… in Business Class

,

Per cercare di impensierire l’analoga iniziativa vPro di Intel, AMD ha presentato la piattaforma Business Class, progettata specificamente per offrire le caratteristiche e i livelli di prezzo ideali per le esigenze degli acquirenti di computer aziendali, dalla multinazionale alla piccola impresa.

La tecnologia AMD Business Class si traduce in strumenti di ottimo valore per le aziende, grazie a un fondamento solido e affidabile per sistemi che offrono una stabilità e una durata superiori, prestazioni eccezionali, efficienza nei consumi di energia, livelli ottimali di sicurezza e gestibilità.

Dal punto di vista hardware, i sistemi AMD Business Class sono basati su processori quad-core Phenom X4, triple-core Phenom X3 e dual-core Athlon X2, accoppiati ai chipset AMD 780V e a una scheda grafica discreta opzionale della famiglia Radeon HD 3000.

Il pacchetto completo, che AMD fornisce alle aziende, consente di allungare il ciclo di vita dei computer aziendali, grazie alla stabilità della piattaforma e alla disponibilità di processori e chipset fino a 24 mesi e alla garanzia per le CPU estesa a 3 anni.

Dal punto di vista delle funzionalità, la tecnologia Business Class supporta standard aperti per la gestione remota e centralizzata dei sistemi (DASH e SMASH), una serie di strumenti per la verifica dell’interoperabilità delle soluzioni DASH (AMD SIMFIRE) e caratteristiche importanti relative alla sicurezza (Enhanced Virus Protection, AMD Virtualization e TPM 1.2).

I primi prodotti desktop certificati AMD Business Class saranno: HP Compaq dc5850 e dx2450, Dell OptiPlex 740, Acer Veriton M420 e Lenovo ThinkCentre.

La versione notebook di Business Class, basata sulla piattaforma hardware Puma, dovrebbe invece vedere la luce nella seconda metà dell’anno.

Notizie su: