QR code per la pagina originale

Vodafone acquisice la tedesca Arcor

,

Vodafone ha acquisito il gestore tedesco di telefonia mobile Arcor. Il tutto sotto la supervisione di Deutsche Bahn che ha approvato la vendita. Deutsche Bank invece incasserà circa 145 milioni di euro per la vendita della sua quota (8,2 %).

Vodafone controllava già il 74% di Arcor, adesso con l’acquisizione del restante 26,4% detenuto da Deutsche Bahn e Deutsche Bank ha il controllo completo del secondo maggiore operatore di telefonia fissa in Germania.

Questa operazione mostra chiaramente come Vodafone sia molto interessata a competere anche sulla banda larga per conquistare sempre più fette di mercato a livello europeo.

L’operazione è costata 474 milioni di euro, ma quello che interessava a Vodafone erano i circa 2,6 milioni di abbonati a banda larga di Arcor (pari al 14% del mercato), ma soprattutto le sinergie che possono derivare dalla convergenza fisso-mobile. Questo anche perché il mercato della banda larga tedesco ha un tasso di crescita del 30% annuo.

Dopo l’acquisizione di Tele2 in Spagna e Italia, questa ulteriore mossa porta Vodafone in una posizione di mercato estremamente favorevole.

Notizie su: