QR code per la pagina originale

HD-Vision 32, il televisore ricevitore di Technisat

,

Nel panorama dei televisori a cristalli liquidi si diffondono soluzioni per l’inserimento di lettori DVD o ricevitore per digitale terrestre o analogico di ogni genere: una risposta al mercato che cerca dispositivi sempre più avanzati e sempre più compatti.

A tale proposito si segnala la proposta di TechniSat, il modello HD-Vision 32, caratterizzato da una ricca dotazione in connessioni e dalla presenza di ricevitori DVB-T, DVB-C e DVB-S integrati.

Disponibile nelle versioni platino, nero e argento, con base da tavolo o staffe da parete, perché possa trovare spazio in ogni tipologia di ambiente. Nella diagonale da 80,1 cm riproduce in formato 16:9, con risoluzione 1366x768p, un rapporto di contrasto di 1200:1 e una luminosità di 500 CD/m2.

È equipaggiato di 2 uscita/ingresso SCART per S-Video e Composit Video e per RGB e composito, un ingresso Component, un ingresso per S-Video e Composito, oltre alla presenza di 2 ingressi per HDMI e uno per VGA. Sono, quindi, disponibili 2 ingressi e un’uscita per porte audio analogiche, un ingresso per audio frontale e un’uscita per cuffie. È dotato, infine, di 2 ingressi per antenne e di connessioni per dispositivi esterni (Camcorder, console per videogiochi).

Interessante la possibilità di sfruttare la funzionalità Radio Mode, che consente di ricevere direttamente sul televisore i canali radio, ascoltabili anche con schermo spento, con una qualità audio elevata.

Particolarmente semplici e intuitivi sia il menù a video sia il telecomando, così come i comandi di messa in funzione e di selezione automatica o manuale. Il software del televisore è in grado di aggiornarsi automaticamente, grazie alla funzione TechniMatic; spiccano anche le funzioni “SiehFern INFO” (SFI) e ISIPRO, entrambe pensate per una migliore gestione delle informazioni sui programmi e la loro visione.

Notizie su: