QR code per la pagina originale

Il marketing della società postmoderna

,

In una società che sta vivendo un momento di cambiamento si avverte la necessità di nuovi approcci al marketing. In questo scenario ci viene in aiuto uno dei maggiori esperti nello studio del consumatore e della comunicazione di impresa Giampaolo Fabris.

Nel suo nuovo lavoro “Societing. Il marketing della società postmoderna” illustra dieci frontiere che l’impresa dovrà considerare non più con l’ottica del marketing ma del societing:

  1. Transizione d’epoca tra una fatta di certezze e di ideologie e l’altra fatta di dubbi, di incertezze dove non riusciamo a scorgere il cambiamento;
  2. La conoscenza come fattore di produzione;
  3. La società post moderna è l’espressione culturale della economia post industriale: nella cultura nuova una società prevedibile e lineare va evolvendo verso una società delle nuvole: cangiante, dai contorni indefiniti, dalla struttura e dinamica imprevedibile;
  4. Una nuova centralità del consumo che va a sostituire la centralità della produzione. La fisicità delle merci va dissolvendosi nelle marche, in valori intangibili, segnici, di comunicazione;
  5. Dall’individualismo alle nuova socialità dove nascono le nuove comunità, le tribù, i social network che trovano sovente proprio in una marca o in una pratica di consumo il fattore totemico intorno a cui aggregarsi;
  6. Dalla transazione alla relazione, un empowerment del consumatore che intende instaurare un rapporto realmente dialettico con l’impresa;
  7. Il consumatore partner e committente;
  8. Il tramonto del marketing di massa;
  9. La dimensione sociale del marketing che non può più disinteressarsi delle conseguenze sociali dei prodotti che mette in circolo;
  10. Dal marketing al societing; non esistono ricette miracolose per fare evolvere il marketing verso il societing: bensì una profonda rivisitazione delle sue frontiere alla luce dei nuovi scenari di una società postmoderna e delle nuove responsabilità sociali da cui non può astenersi dal confrontarsi.

Notizie su: