QR code per la pagina originale

Vodafone alla conquista della licenza per operare in Qatar

,

Un gruppo di interesse guidato da Vodafone, il leader mondiale nella telefonia mobile, offrirà 2,1 miliardi di dollari per aggiudicarsi la seconda licenza wireless del Qatar, ed espandere pertanto i propri business nei Paesi emergenti.

Vodafone avanzerà la proposta con la partecipazione della Qatar Foundation, partner nell’impresa che il colosso della telefonia guiderà verso l’ambito obiettivo. Se non ci saranno clamorose sorprese, le due società potranno offrire i propri servizi agli utenti del Qatar già alla fine del primo trimestre del 2009, non prima, tuttavia, di aver venduto una partecipazione pari al 40% al governo del Paese.

Secondo quanto dichiarato da Mark Pursey, il contributo di Vodafone è tuttavia limitato a circa 400 milioni di dollari.

Vodafone sembra quindi aver definitivamente superato la concorrenza di AT&T e Verizon, che più di altre concorrenti si erano battute per conquistare la possibilità di poter fornire i propri servizi in Qatar.

Notizie su: