QR code per la pagina originale

Alienware Area51 m17x: notebook venuto da un altro mondo

,

È un portatile per chi non ama scendere a compromessi, il nuovo Area51 m17x ultimo nato nella famiglia Alienware, branca di Dell dedicata ai gamers estremi.

Dal design molto particolare, non ha esattamente una linea sobria (neon e lucette non mi hanno mai fatto impazzire) ma troverà sicuramente posto nella borsa di qualche estimatore. Il punto di forza di questo portatile non è però la bellezza estetica, ma la configurazione hardware.

Come da tradizione Dell, è possibile scegliere ogni singolo componente tra almeno tre alternative, alcune delle quali veramente inusuali per un notebook: ecco il risultato che si ottiene scegliendo la migliore alternativa per ogni componente:

  • Processore: Intel Core2 Extreme x9000 2.8ghz;
  • Scheda Video: Dual 512MB Nvidia GeForce Go 8800M GTX SLI;
  • Ram: 4gb ddr2 667mhz;
  • Hard Disk: 128gb SSD (Solid State Driver).

Completano la dotazione display 17″ 1920×1200, tastiera retroilluminata, TV tuner con telecomando media center, masterizzatore Blueray, wireless, borsa, mouse, cuffie, e una selva di lucettine varie.

Ovviamente una configurazione così performante va sicuramente a penalizzare la portabilità, infatti non è propriamente comodo portare un fardello di “quasi 5 kg” soltanto per soddisfare la propria sete di gaming; ed è sicuramente da valutare bene l’acquisto di un notebook da “6500 dollari”, visto che con la metà dei soldi si potrebbe avere un desktop di almeno pari prestazioni.

Notizie su: