QR code per la pagina originale

3 Italia investe nella TV mobile gratis

,

H3G, una delle compagnie che ha molto investito sul DVB-H ovvero la televisione in mobilità, consentirà ai suoi utenti di fruire liberamente, senza costi aggiuntivi, le trasmissioni gratuite sul telefonino.

“Vincenzo Novari”, amministratore delegato di 3 Italia, afferma:

entro il 2011 il mercato della TV mobile varrà nel mondo 20 miliardi di euro e conterà 500 milioni di utenti. Entro il 2008 la società si aspetta di arruolare almeno un milione di telespettatori in movimento.

La strategia di business di 3 Italia sembra chiara e il numero di investimenti fatti in tal senso ne confermano la fattibilità.

L’azienda di telefonia mobile si lancia in pole position in questo segmento del mercato emergente e lo fa anche mettendo in piedi un proprio canale televisivo, La3, che si affiancherà a Current TV, un canale che raccoglie produzione video su Internet e distribuzione televisiva.

La sfida è aperta. Cosa metteranno in campo i competitor?

Notizie su: