QR code per la pagina originale

Stipendi ICT: è tempo di classifiche

,

Gli stipendi dell’ICT, numeri, ma anche indicatori di come, negli ultimi tempi, si stia muovendo il mercato del lavoro, nel settore informatico italiano.

Secondo una recente analisi sulle retribuzioni nel settore della tecnologia, sono venuti fuori dati, numerici e non, molto interessanti. Primo tra tutti è quello che ci parla di come, per effetto di un processo di diffusione delle applicazioni enterprise, le aziende fanno notare una maggiore integrazione con l’esterno e, di conseguenza, una crescita dell’interfunzionalità interna.

L’analisi completa di tutti i suoi dati, è apparsa sul sito cwi.it, sul quale è apparsa, in merito all’argomento stipendi, anche l’intervista di “Francesco Manzini”, di Michael Page Italia

“Le figure più richieste in assoluto dalle aziende italiane in area ICT, sono esperti Java e consulenti ERP, ma molto ricercati sono anche technical architect, gestori di reti IP, Virtualization Architect, e responsabili del database e della sicurezza”

Ma, in cifre, a quanto ammontano gli stipendi dell’ICT? In testa alla lista, senza dubbio, vi sono i CIO, con uno stipendio medio che si aggira intorno ai 135mila euro, con la possibilità di arrivare a 160mila euro annui.

Il fatto che i CIO siano una figura professionale ancora rara nelle nostre aziende è sottolineato dal distacco che questi hanno, in termini di retribuzione, con gli altri professionisti. Basta infatti scendere nella graduatoria, per vedere come i Manager IT, al secondo posto, percepiscano meno della metà di un CIO (63500 euro all’anno).

Seguono poi Consulenti ERP, Database Administrator, IT Security Manager, fino ad arrivare agli esperti Java che, per quanto richiesti, sembrano percepire meno di tutti. Infatti, la loro retribuzione media non supera i 41mila euro e, nel migliore dei singoli casi, non si arriva a 50mila euro.

Molto di più di semplici numeri, indicatori, soprattutto, del valore assegnato ad ognuna delle varie mansioni. A vostro parere, un valore giusto?

Notizie su: