QR code per la pagina originale

Sip vs SS7: Protocolli di telefonia a confronto

,

Quali sono le reali differenze tra la telefonia tradizionale e la telefonia VoIP?
Ovviamente tutti sanno che il VoIP sfrutta Internet per veicolare la voce e proprio come conseguenza di questo si può effettuare un’analisi sull’affidabilità dei metodi di trasporto dell’una e dell’altra tecnologia e i possibili miglioramenti.

Mentre la telefonia tradizionale si basa sullo stabilissimo set di protocolli SS7 noto anche come Signaling System 7, la tecnologia VoIP sfrutta per la maggior parte SIP come protocollo di interconnessione e di segnalazione.

Le colonne portanti di SS7 sono stabili e robusti protocolli che permettono la correzione di errori e il loro monitoraggio attraverso sistemi keep alive tra centrali. È una tecnologia molto collaudata con alle spalle decenni di attività e miglioramenti.

SIP differentemente usa di default un protocollo UDP, molto rapido e leggero ma per definizione inaffidabile. Succede quindi che quando i collegamenti tra i dispositivi VoIP e le centrali cadono inaspettatamente, le rilevazioni di questi eventi risultano non immediate creando non poca confusione.

Oggi è già possibile utilizzare TCP al posto di UDP per le interconnessioni SIP ma questo non è uno standard. Inoltre ci sono degli svantaggi all’uso di TCP invece che UDP. TCP infatti è sicuramente un protocollo più pesante rispetto a UDP ed è quindi più dispendioso in termini di banda.

Lo standard dovrebbe essere probabilmente rivisto e migliorato imponendo connessioni permanenti utilizzando protocolli TCP o SCTP almeno per quanto riguarda i SIP Proxy o per lo meno sui quei trunk dove la banda lo permette. L’attivazione di link permanenti porterebbe ad avere sicuramente una struttura più stabile e grazie anche all’utilizzo di keep alive per monitorare le varie interconnessioni si riuscirebbe a rendere più veloce la notifica di eventuali fail.

Anche se SS7 è un protocollo ancora oggi più rodato e stabile, il VoIP ha tutte le carte in regola per raggiungere lo stesso livello di compattezza ed essendo una tecnologia giovane è suscettibile ancora di grossi e importanti miglioramenti.

Notizie su: