QR code per la pagina originale

Servizio di IP fisso: utenti Telecom senza per 24 ore

,

Fra i maggiori servizi utilizzati dai clienti business e messi a disposizione dai vari provider spicca quello dell’IP fisso, più propriamente detto IP Pubblico.

Si tratta della fornitura all’utente di un indirizzo statico (cioè che non varia nel tempo) a cui è possibile associare servizi online quali server di email, server Web e qualsiasi attività necessiti della garanzia dell’accesso alla rete dall’esterno.

Nella seconda settimana di Giugno, purtroppo, per alcuni utenti business Telecom della Brianza questo servizio è venuto a mancare per 24 ore a causa di un problema non reso noto.

Le aziende in questione si sono trovate, da un momento all’altro, con un indirizzo ip dinamico inutilizzabile per la maggior parte delle procedure. I server Web sono quindi risultati irraggiungibili, alcuni servizi di posta inutilizzabili e attività come autenticazioni remote, backup di rete, notevolmente ostacolate dal problema.

Il giorno successivo, per fortuna, è stato restituito agli utenti il loro indirizzo IP statico originale ripristinando il corretto funzionamento delle applicazioni.

La causa più probabile dell’accaduto è rappresentata da un guasto al servizio (o all’hardware fisico) deputato a gestire l’assegnazione di quella particolare classe di IP che ha costretto Telecom ad assegnare un IP dinamico provvisorio agli utenti.

Il problema più grave è stato nella mancanza di tempestive comunicazioni che in alcuni casi ha dato luogo al fallimento di operazioni pianificate eseguite automaticamente dai vari sistemi.

La speranza è chiaramente che questo sia solo un caso isolato ed eccezionale.

Notizie su: