QR code per la pagina originale

5400 rpm per i nuovi hard disk 1,8 pollici di Toshiba

,

Il futuro della memorizzazione di massa sono i dischi a stato solido, ma i produttori di dischi tradizionali credono che la “vecchia” tecnologia possa durare ancora qualche anno, almeno finché i prezzi degli SSD non diventino alla portata di tutti.

Allora non deve stupire se negli ultimi giorni si sono susseguiti annunci di nuovi modelli a piatti magnetici da Seagate (Savvio 10K.3) e Western Digital (Scorpio Black e Caviar Black). Ora è la volta di Toshiba.

I nuovi dischi da 1,8 pollici presentati sono i modelli MK1617GSG e MSK8017GA, rispettivamente, con una capacità di 160 GB e 80 GB. La novità è rappresentata dalla velocità di rotazione dei piatti pari a 5400 rpm, valore superiore ai 4200 rpm degli attuali hard disk di questa dimensione.

Ogni piatto contiene 80 GB; quindi il modello da 80 GB possiede un piatto e due testine, mentre il modello da 160 GB possiede due piatti e quattro testine. Per entrambi la dimensione della cache è pari a 8 MB.

Dotati di interfaccia SATA I a 1,5 GB/s, sono caratterizzati da un seek time medio di 15 ms e un transfer rate massimo di 571 MB/s. Toshiba dichiara un consumo minimo nello stato di sleep pari a 0,1 W e un consumo massimo durante la fase di spin-up pari a 2,5 W.

Con dimensioni fisiche esterne di 54 x 78.5 x 8 mm e un peso di circa 60 g, questi hard disk sono indirizzati a subnotebook, netbook, tablet PC, Mobile Internet Device e lettori multimediali.

I prezzi non sono stati ancora comunicati, mentre la commercializzazione dovrebbe iniziare nel mese di Agosto.

Notizie su: