QR code per la pagina originale

Windows XP, il punto della situazione

,

Abbiamo oramai da tempo appreso che Windows XP per la Microsoft è oramai al suo tramonto e ci avviciniamo alle prime scadenze. La stessa Microsoft si preoccupa di fare il punto della situazione attraverso la sua newsletter e noi seguiamo a ruota.

Iniziamo col ricordare che il 30 Giugno termina la distribuzione di Windows XP, la cui fine giungerà molto lentamente col termine delle scorte (infatti le copie in magazzino potranno continuare a essere vendute fino a esaurimento) e con l’eccezione delle installazioni OEM sui PC ultra low cost. Niente più OEM dunque, ma anche niente più scatole con Windows XP: Vista sarà attualmente l’unica versione di Windows disponibile per l’utente domestico.

Gli utenti aziendali che invece vorranno installare una nuova copia di XP, mantenendo XP come sistema operativo principale del parco macchine, saranno costretti ad acquistare una copia di Windows Vista Business oppure Ultimate e avvalersi dei diritti di downgrade, ancora validi.

Il supporto clienti e gli aggiornamenti, invece, quindi tutti i servizi per chi già possiede Windows XP, saranno disponibili fino al 2014, data prevista per la completa e definitiva sostituzione di questo ottimo sistema operativo.

Notizie su: