QR code per la pagina originale

Da oggi possiamo creare le Spore

,

A Settembre potremo, finalmente, provare il nuovo titolo nato dalla geniale mente di Will Wright. Infatti, in quel periodo, verrà rilasciato, in contemporanea, la versione Mac e PC di Spore. Successivamente giungerà la versione per iPhone/iPod Touch e quella per Nintendo DS e Wii.

Spore, almeno dalle prime notizie, potrebbe rivoluzionare il nostro modo di giocare. Al suo interno potremo usufruire di caratteristiche simili a The Sims, Civilization e Sim City. Ma questa fusione ha creato alcune polemiche, alcuni giocatori, infatti, credono che non vi sia nulla di nuovo in questa fusione. Ma solo giocando si potrà avere conferma di tali affermazioni.

Nel frattempo EA ha creato un apposito editor per i personaggi di Spore. Il rilascio è già stato fatto per permettere agli utenti di creare una community e una quantità elevata di personaggi in vista dell’uscita ufficiale del gioco. Purtroppo, Spore Creature Creator “non è gratuito”. Oltre ad una versione free, limitata, esiste una versione completa al costo di 9,99 Dollari.

Questi i requisiti di sistema di Spore Creator (probabilmente il gioco avrà gli stessi requisiti):

  • Leopard;
  • un Mac con processore Intel;
  • scheda video un’ATI X1600, una NVidia 7300 GT con 128 MB di RAM o una scheda integrata Intel GMA X3100.

Nonostante tutto, i requisiti non sono elevati e permettono ad un discreto numero di utenti di giocare al titolo di Wil Wright. Peccato per il mancato supporto ai PPC e i primi MacBook.

Notizie su: