QR code per la pagina originale

Opera 9.51 è già dietro l’angolo

Opera è al lavoro sulla versione 9.51 del suo omonimo browser, mirata a correggere alcune problematiche evidenziate nella versione 9.50, uscita quasi a sorpresa poco prima di Firefox 3. Aggiornamento indispensabile per chi usa Yahoo Mail

,

A pochi giorni dal rilascio di Opera 9.5, la società produttrice è già al lavoro sulla versione 9.51, mirata a correggere alcune problematiche riscontrate con l’utilizzo della nuova release, tra cui alcuni fastidiosi blocchi del browser nella gestione di Yahoo Mail.

L’aggiornamento, corregge inoltre alcuni crash riscontrati in congiunzione con l’utilizzo del pulsante feed e con l’installazione dell’applicativo Shockwave Player 11. Inoltre, pone fine ad alcuni problemi legati ai motori di ricerca nel caso l’utente abbia aggiornato il browser dalla versione 9.2x e alcune problematiche legate alla stampa. Per una lista completa delle correzioni apportate, è possibile consultare il

Nonostante le problematiche riscontrate, la versione 9.50 ha apportato numerose migliorie al browser, tra cui un nuovo motore, capace di renderizzare le pagine Web molto più velocemente rispetto alle versioni precedenti e in grado di essere molto più aderente ai principali standard del Web. Fraud Protection, integrato di default nel browser, garantisce protezione contro le minacce provenienti da siti fraudolenti e gli Extended Validation certificates (EV) permettono di riconoscere facilmente i portali segnalati come non sicuri. La funzione Quick Find permette di memorizzare e rintracciare le pagine più visitate, mentre Opera Link garantisce la condivisione di URL e bookmark tra Opera per desktop e Mini.

L’avanzata fase di sviluppo della nuova versione 9.51, disponibile in preview, dimostra indirettamente come Opera abbia accelerato considerevolmente i tempi per rilasciare la nuova edizione del suo browser prima dell’arrivo di Firefox 3. Il nuovo applicativo ha difatti compiuto il proprio debutto a pochi giorni dal rilascio delle ultime RC, con una mossa da molti giudicata inusuale per Opera. L’aggiornamento alla versione 9.51 correggerà dunque i principali errori riscontrati nelle ultime fasi di sviluppo della nuova edizione del browser.

Notizie su: