QR code per la pagina originale

Astlinux: centralino IP embedded

,

Con l’avvento del VoIP, di Asterisk e con la disponibilità di numeri geografici e tariffe telefoniche vantaggiose, nasce sempre più la voglia di realizzare da sé un centralino telefonico full IP.

Per chi ha già basi di telefonia e conosce Asterisk, potrebbe risultare molto interessante il progetto AstLinux, interamente OpenSource.

Astlinux è una distribuzione linux asterisk-based ideale per sistemi embedded creata da Kristian Kielhofner. Astlinux infatti può essere installato su una grande varietà di hardware embedded come i sistemi della Soekris Engineering, sistemi VIA, sistemi della PCEngines, hardware Gumstix o su normali PC x86.

Supporta inoltre numerose interfacce PSTN della Digium e della Sangoma e supporta anche hardware mISDN compatibile.

Nel repository esistono già immagini pronte all’utilizzo da poter copiare direttamente in memorie Compact Flash anche delle dimensioni ridotte da 64MB. La versione stabile di Astlinux è l’attuale 0.4.x che integra la versione 1.2.x di Asterisk.

Una volta copiata l’immagine nella memoria Flash e avviato il sistema, il centralino risulta già attivo senza bisogno di ulteriori passi di installazione. Rimane comunque compito dell’installatore configurare direttamente da shell gli interni e il dialplan del centralino, passi minimi per rendere funzionante e utilizzabile il PBX.

Asterisk è un software OpenSource di rara potenza e flessibilità e astlinux sfrutta magicamente queste sue potenzialità. Unico aspetto negativo è il requisito necessario per utilizzare questa distro. Bisogna infatti essere pratici del mondo Linux e di telefonia in quanto non è presente una interfaccia grafica user-friendly che ci permetta di configurare in maniera trasparente e intuitiva il centralino.

Notizie su: