QR code per la pagina originale

Giochi Ubisoft presto per Mac

,

Con l’arrivo dei Mac Intel e successivamente della tecnologia Cider di TransGaming il mondo dei giochi per Mac si è arricchito di nuovi titoli.

Rispetto al passato alcuni grandi giochi arrivano in contemporanea col mondo Win, mentre altri, che non sarebbero mai giunti, vengono anch’essi sviluppati per la nostra piattaforma magari con un po’ di ritardo.

Ma qual è la differenza fra un porting e un gioco sviluppato tramite TransGaming? L’ottimizzazione. Quando viene eseguito un porting il gioco viene riscritto, in alcune porzioni di codice, per Mac; questa riscrittura permette di sfruttare caratteristiche specifiche di Mac Os X e una maggiore ottimizzazione. La tecnologia di TransGaming, invece, permette una traduzione diretta del codice Win senza dover riscrivere ampie porzioni di codice. Quasi tutto il lavoro viene delegato al motore Cider.

Cider si occupa di “tradurre il codice Win” per poterlo eseguire su Mac (si tratta quasi di un “emulatore”); questa operazione è permessa dall’hardware simile (esempio i processori Intel). Le prestazioni rimangono buone ma alcune ottimizzazioni tipiche del processo di porting non sono possibili. Infine non è possibile interfacciare il gioco con software tipici del Mac. Ovviamente i titoli sono solo Mac Intel e non PPC.

Nonostante queste differenze, coloro che vogliono usufruire del Mac per giocare ora hanno più possibilità rispetto al passato e le Grandi Software House gestiscono in prima persona lo sviluppo della versione Mac.

Tra le software house impegnate su Mac ora c’è anche la francese Ubisoft, che ha deciso di convertire per Mac i titoli della serie Catz e Dogz e il nuovo capitolo di CSI. Il terzo titolo riprende le caratteristiche del famoso film mentre nei primi due giochi dovremo gestire un animale domestico (virtuale).

Notizie su: