QR code per la pagina originale

I grandi dell’IT sottoscrivono il patto Allied Security Trust

,

La sentenza giudiziaria che obbliga Microsoft a risarcire i danni per una violazione su alcuni brevetti, e altre vicende simili, hanno indotto alcune importanti società dell’information tecnology ad allearsi.

La notizia che proviene dall’attendibile Wall Street Journal mette in luce come i giganti della tecnologia abbiano paura di essere travolti da potenziali cause per violazione di proprietà intellettuale.

Le società in questione sono: Verizon Communications, Google, Cisco Systems, Hewlett-Packard ed Ericsson che avrebbero stretto un patto chiamato Allied Security Trust.

In effetti, queste aziende avrebbero in programma di acquistare i brevetti chiave prima che cadano nelle mani di terzi che possano usarli contro di loro.

Riusciranno nell’intento?

Notizie su: