QR code per la pagina originale

Viacom chiede risarcimento danni a YouTube

,

YouTube, il portale Web di proprietà Google più navigato al mondo per i video realizzati dai propri utenti, è nella bufera per presunta violazione del diritto d’autore.

Infatti, secondo Viacom si sarebbero sfruttati contenuti coperti da diritto d’autore mettendo a disposizione non soltanto quelli “user generated”.

Nell’articolo pubblicato su La Repubblica viene affermato che per Viacom più di 160mila video sono stati messi in rete da Youtube senza autorizzazione, registrando più di 1.500 milioni di visite.

Viacom chiede un risarcimento danni di 1 miliardo di dollari. Il portavoce di Viacom ha affermato di non avere scelta se non procedere nella causa

dopo le fallite trattative rivolte ad arginare l’illegale giro d’affari di Youtube.

Si prospetta dunque una nuova battaglia tra titani in tribunale. Chi avrà la meglio?

Notizie su: