QR code per la pagina originale

Microsoft e le nuove strategie online

,

Microsoft intende rafforzare la propria presenza per la vendita dei suoi prodotti software online seguendo strategie diverse da quelle finora intraprese.

Infatti, secondo quanto riportato nell’articolo del quotidiano “La Stampa“, entro la fine dell’anno inizierà a offrire un pacchetto di quattro prodotti per server (Exchange Online, SharePoint Online, Communications Online e Live Meeting) a società statunitensi al prezzo di 15 dollari mensile per ogni PC.

La nuova politica di Microsoft risulta una variazione della propria strategia rispetto alla vendita dei programmi da installare su desktop o server.

Si tratta di una risposta ai concorrenti come Google e IBM che già da tempo stanno proponendo pacchetti software alternativi con costi inferiori?

Vedremo come si incanalerà il discorso quando nella prima metà del 2009 assisteremo ad una vendita su scala globale.

Notizie su: