QR code per la pagina originale

PoGo, la Polaroid rinasce in una stampante tascabile

,

Pochi mesi fa avevamo assistito alla morte immeritata della cara e vecchia Polaroid ma, nell’articolo che ne decretava la scomparsa, avevamo lasciato un barlume di speranza per tutti: Polaroid stava infatti lavorando a delle fotocamere con stampante incorporata, per far quantomeno rivivere quell’ebbrezza di ottenere subito su carta i nostri momenti preferiti subito dopo lo scatto.

A dire il vero la fotocamera con stampante incorporata non è ancora arrivata ma recentemente Polaroid ha presentato PoGo, una piccola stampante tascabile collegabile sia via Bluetooth che via USB alla nostra fotocamera o al nostro cellulare, che permette di ottenere foto su carta in pochi istanti.

PoGo incorpora una stampante termica Zink, che non utilizza inchiostro ma che si avvale del calore e di una carta speciale per imprimere le immagini. Le dimensioni delle stampe, ovviamente a colori, sono di 50×70 millimetri, e PoGo è in grado di farne una ogni 60 secondi circa, fino ad un massimo di 15 per ogni ciclo di ricarica della batteria al litio incorporata.

L’unico anello debole del sistema rimane la compatibilità: si può tuttavia verificare proprio dal sito di Polaroid se il nostro cellulare o la nostra fotocamera vanno d’accordo o no con PoGo.

Notizie su: