QR code per la pagina originale

La regione Emilia Romagna utilizzerà il VoIP

,

Grazie alla gara presentata dall’Agenzia Intercent-ER in partnership con Telecom Italia, tutte le amministrazioni pubbliche Emiliane saranno fornite di nuove infrastrutture di trasmissioni dati e tutta la telefonia fissa sarà convertita al VoIP.

Questo progetto, chiamato Lepida, consentirà alla regione un notevole risparmio tariffario. L’investimento inoltre, dai calcoli effettuati dalla Regione, verrà ripagato nel giro di 7/8 anni.

Con Lepida verrà realizzata quindi una community tra tutte le varie pubbliche amministrazioni dell’Emilia Romagna (il 70% già entro la fine dell’anno) così da rendere assolutamente nullo il prezzo delle chiamate tra i vari enti e di abbassare le tariffe telefoniche di oltre 20%. Caleranno inoltre del 20% anche i costi per le trasmissioni dati.

Questa iniziativa della regione Emilia Romagna porta sicuramente un’ondata di fiducia nel mondo VoIP ed Hi-Tech italiano e sembra che il decreto della finanziaria 2008 relativo al VoIP stia dando i primi frutti. Speriamo che questo primo passo possa portare a un utilizzo sempre più massiccio del VoIP in Italia creando così un circuito VoIP nazionale e non limitato al solo ambito regionale.

Notizie su: