QR code per la pagina originale

Livestation – lo streaming di live TV con tecnologia P2P e Microsoft Silverlight

,

Livestation, piattaforma streaming di live TV, è uscita dalla fase di test a inviti, ed è disponibile per il download.

Essa si basa sulla tecnologia P2P, e sfrutta Microsoft ‘silverlight’, nata come alternativa a flash, ma che ora sembra si stia focalizzando in alcuni campi, come lo streaming.

La piattaforma, nata come risposta ai vari “Joost” e “Babelgulm”, in realtà si differenzia da questi ultimi, che trasmettono per lo più programmi pre-registrati non in diretta e si focalizza sulla trasmissione di canali live.

Le principali emittenti attualmente disponibili sono Al Jazeera, BBC World News, Bloomberg Television, EuroNews (in lingua inglese, francese, italiana e spagnola) France 24, Russia Today e BBC World; ma in realtà sono disponibili anche tanti altri canali, dalla Cnn a Discovery Channel, che prendendo il segnale da server esterni a volte potrebbero dare qualche problema.

Nell’ultima versione disponibile del player, è possibile inserire dei canali personalizzati alla lista (mychannels), ma anche metterne a disposizione di nuovi a tutti gli utenti della piattaforma, mediante l’inserimento dell’URL.

Notizie su: