QR code per la pagina originale

QuebecTorrent costretto a chiudere i battenti

,

QuebecTorrent, noto sito Torrent canadese, sarà costretto a chiudere.

Dopo travagliate lotte contro più di 30 associazioni che avevano chiesto un maxi risarcimento di circa $ 200000 per i danni subiti, il famoso sito ha abdicato.

Il portale, aperto nel 2006, sembra che abbia consentito uno scambio di circa 580000 film e 50 milioni di album musicali.

Il suo amministratore ha provato in Rete a “fare una colletta” per il pagamento dei danni cagionati a terzi, ma la raccolta non è stata fiorente e per questo motivo ha deciso di “gettare la spugna”.

Questo risultato mostra una netta e schiacciante vittoria delle Major, e come se ciò non bastasse, il giudice ha intimato all’amministratore di QuebecTorrent di pubblicare nella sua home page un messaggio (sino a Luglio del 2009), che riporti: “sospesa con ordinanza della Corte Superiore del Quebec” e che i suoi amministratori devono “astenersi da consentire o facilitare la riproduzione di opere protette dal diritto d’autore utilizzando la tecnologia “bittorrent”, “peer to peer” o qualsiasi altra tecnologia” e inoltre che “gli amministratori devono anche astenersi dal fare qualsiasi commento sul sito o altrove contro la sentenza.”

Pertanto, oltre l’enorme danno anche la beffa.

Notizie su: