QR code per la pagina originale

Wireless HD TV in crescita secondo una recente ricerca

,

Secondo uno studio, i cui risultati sono stati pubblicati proprio in questi ultimi giorni, ad opera della società specializzata in ricerche di mercato ABI Research, pare che si stia rapidamente creando un nuovo settore all’interno del mercato relativo alle televisioni ad alta definizione.

Si considera infatti molto significativo il miglioramento introdotto dalle Wireless HD TV, che consentirebbero di servirsi di un apparecchio televisivo di elevata qualità anche in spazi che risultano attualmente di gestione problematica con un display per il quale sia necessario un collegamento via cavo.

Si parla, in forza di questa e altre osservazioni e soprattutto di una dettagliata analisi della situazione attuale del mercato e delle tendenze, di un aumento previsto davvero significativo, che dovrebbe far passare le vendite da meno di centomila (dato relativo agli ultimi dodici mesi) a più di un milione di pezzi entro il 2012.

Tra le tecnologie utilizzate per le Wireless HD TV, attualmente, l’offerta è divisa tra la tecnologia a 5 GHZ, la più collaudata, la tecnologia a 60 Ghz, con migliori rate di trasmissione ma ancora acerba e la tecnologia UWB (Ultra Wide Band), che offrirebbe una larghezza di banda migliore. Si prevede anche che una tra tali tecnologie finirà per imporsi e diventare lo standard “de facto” nel mercato.

Notizie su: