QR code per la pagina originale

STMicroelectronics, fiducia per il terzo trimestre

,

STMicroelectronics, che è il terzo produttore di chip più importante d’Europa, ha diramato le previsioni ufficiali per il trimestre solare Luglio-Settembre 2008. Secondo quanto dichiarato dalla società, i ricavi da vendite aumenteranno tra il 7% e il 14% su base annua, per un valore assoluto che dovrebbe aggirarsi intorno ai 2,45 miliardi di dollari.

STMicroelectronics punta molto sulla domanda di prodotti relativa a Nokia, attualmente principale cliente della società di Ginevra, e principale produttore di dispositivi di telefonia mobile del mondo. Nokia ha infatti reso noto recentemente di avere intenzione di aumentare le vendite in Russia e in India, due tra i più attraenti Paesi emergenti.

Dal canto suo, pertanto, STMicroelectronics non fa fatica a mostrare ottimismo per il prossimo futuro: già durante il secondo quarto del 2008 la società dimostrò di poter sostenere un buon ritmo di crescita nonostante la debolezza economica generale, riuscendo ad ottenere delle performance più positive rispetto a quelle dei propri concorrenti.

A proposito di concorrenti, Texas Instruments, il principale competitor di STMicroelectronics, ha dichiarato di attendersi una prossima trimestrale piuttosto difficile, a causa della diminuita domanda di apparecchi elettronici.

Notizie su: