QR code per la pagina originale

Risolti i problemi di Mobile Me

,

È passata la burrasca e finalmente, attraverso il feed RSS dedicato, apprendiamo con sollievo che gran parte dei problemi che affliggevano Mobile Me dovrebbero essere definitivamente superati.

La serie di disservizi cui gli utenti dello sfortunato Mobile Me sono andati incontro è incredibilmente variegata, soprattutto per gli standard cui è abituata Apple: l’inaccessibilità all’interfaccia Web e il funzionamento a singhiozzo del servizio di posta elettronica sono solo gli esempi più eclatanti. Il Team dietro il servizio assicura però che ora il server difettoso è stato riparato e quell’1% di utenti con problemi può stare tranquillo.

Certo, ora che il grosso è risolto, la speranza è che si cominci a lavorare per affinare le varie storture, prima fra tutto il push che non è push, ma anche l’assenza dei propri segnalibri sull’interfaccia Web, oppure l’impossibilità di sincronizzare senza fili i calendari sottoscritti da iCal (attraverso iTunes, invece, nessun problema), per dirne qualcuna.

Di cose da fare, insomma, ce ne sono parecchie. E chissà se Apple non avrebbe fatto meglio a testare un po’ il servizio prima, magari con un programma di beta testing pubblico, piuttosto che lanciarsi in un epocale (e rischioso) lancio come questo.

Notizie su: